Rapsodia su Skanderbeg
Italia - Calabria - CZ - Maida
 
Tipologia
Bene Demoetnoantropologico immateriale
 
Descrizione
Il brano, in lingua arbëreshe, è una rapsodia narrativa sull'eroe albanese Skanderbeg. Esso è eseguito in polifonia vocale da due voci femminili senza accompagnamento strumentale. Il testo è costituito da versi ottonari, ciascuno dei quali viene ripetuto due volte. La struttura musicale del brano è strofica. Su ogni strofa musicale viene intonato un verso del testo verbale e la sua ripetizione. Ogni strofa è suddivisa perciò in due frasi musicali A - B. Dopo l'incipit monodico, le due voci procedono per moto parallelo a distanza di terza, concludendo all'unisono sulla cadenza finale.
 
 
Mappa
mappa

Atlante dei Beni Culturali della Calabria 2012 © - Tutti i diritti sono riservati
Questo sito utilizza anche i cookie di terze parti che ci aiutano a fornire i nostri servizi, clicca su +Info per saperne di piu' o negare il consenso
Continuando sul sito o premendo su OK presti il consenso all'uso di tutti i cookie