Processione a mare della Madonna di Porto Salvo
Italia - Calabria - CZ - Catanzaro
 
Tipologia
Bene Demoetnoantropologico immateriale
 
Descrizione
La processione della Madonna di Porto Salvo, protettrice dei pescatori e dei caduti a mare, si festeggia ogni anno nel quartiere marinaro di Catanzaro, l'ultima domenica di Luglio. La statua della madonna di Porto Salvo, alle 15 circa, è velocemente trasferita dalla Chiesa Madre al porto e qui imbarcata su una paranza dove la attendono i fedeli, le autorità religiose, le autorità politiche e la banda. In testa al corteo processionale è la paranza che accoglie a bordo la statua della Madonna di Porto Salvo i sacerdoti e la banda musicale, la seguono le imbarcazioni dei pescatori e altre imbarcazioni di fedeli, altri devoti attendono il passaggio posizionati lungo la spiaggia. In questa disposizione il corteo segue un itinerario rituale lungo le coste di Catanzaro Marina e di Roccelletta di Borgia, alternando movimenti a soste rituali, con il lancio a mare della corona di fiori. Al termine della processione a mare, dopo lo sbarco, il simulacro della Madonna di Porto Salvo è portato a spalla dai fedeli lungo il percorso cittadino.
 
 
Galleria fotografica
Mappa
mappa

Atlante dei Beni Culturali della Calabria 2012 © - Tutti i diritti sono riservati
Questo sito utilizza anche i cookie di terze parti che ci aiutano a fornire i nostri servizi, clicca su +Info per saperne di piu' o negare il consenso
Continuando sul sito o premendo su OK presti il consenso all'uso di tutti i cookie