Beni Architettonici segnalati >> Castello di Bova
Italia - Calabria - RC - Bova

Tipologia
Bene Architettonico

Descrizione
Il centro storico di Bova si articola nella media valle della Fiumara Amendolea sul versante meridionale dell’Aspromonte. È il centro più importante di quella che è conosciuta come “l’isola grecanica” della Calabria, area della provincia reggina nella quale si parla il greco antico.
Il castello dell’antico borgo, in parte scavato nella roccia, risale al secolo XI e sorge sulla cima del Monte Rotondo, in posizione egemone sulla sottostante vallata.
Le poche tracce che rimangono della struttura originaria non sono sufficienti per ricostruire lo sviluppo planimetrico della pianta e nemmeno per datare e riconoscere le successive fasi costruttive di tutto l’impianto.
Le fonti descrivono un imponente castello fondato in epoca normanna e potenziato nel 1494 dagli Aragonesi.

Fonti bibliografiche:
Cogliandro A. - Cogliandro D. - Genovese G. - Marino R. (a cura di), Castelli nella Provincia di Reggio Calabria, 2002



Galleria fotografica


 
Mappa
mappa

Atlante dei Beni Culturali della Calabria 2012 © - Tutti i diritti sono riservati
Questo sito utilizza anche i cookie di terze parti che ci aiutano a fornire i nostri servizi, clicca su +Info per saperne di piu' o negare il consenso
Continuando sul sito o premendo su OK presti il consenso all'uso di tutti i cookie