Beni Architettonici segnalati >> Castello di Mottafollone
Italia - Calabria - CS - Mottafollone

Tipologia
Bene Architettonico

Descrizione
Il castello di Mottafollone sorge  nella parte più alta del centro storico e ciò consentì alle prime abitazioni di creare un centro attorno ad esso. Il castello è un “imponente complesso a pianta regolare con corte centrale realizzato con spessa muratura di pietrame”, conserva ancora le mura di cinta, le torrette, i magazzini e parecchie arcate di cui alcune a tutto sesto. “Di origine normanna, il castello raggiunse il suo massimo sviluppo nel XIV sec.” e quindi fu trasformato in palazzo. Come dimora nobiliare appartenne ai Pignatelli, ai Sanseverino, ai Firrao, ai Telesio e ai Carafa. 

Fonti bibliografiche:
Calderazzi A. - Carafa R. (a cura di), La Calabria fortificata. Ricognizione e schedatura del territorio, Vibo Valentia, 1999
 
Mappa
mappa

Atlante dei Beni Culturali della Calabria 2012 © - Tutti i diritti sono riservati
Questo sito utilizza anche i cookie di terze parti che ci aiutano a fornire i nostri servizi, clicca su +Info per saperne di piu' o negare il consenso
Continuando sul sito o premendo su OK presti il consenso all'uso di tutti i cookie